Ulrich Weiner RAI Italienisch – La storia di Ulrich Weiner sulla tv Italiana

[Difficilmente viene detto come stanno realmente le cose, ma in questo video viene fornita una descrizione puntuale della attuale situazione e di quello che ci aspetta se non verranno presi provvedimenti seri per ridurre la esposizione della popolazione alle Radiofrequenze/Microonde.

Questo perché le Radiofrequenze/Microonde sono realmente pericolose.
Gli studi che ne provano la pericolosità sono moltissimi, ma in merito alla questione vengono fatte circolare informazioni pilotate e nebulose con lo scopo di favorire l’industria tranquillizzando la popolazione, così nessuno si preoccupa di documentarsi in modo adeguato poiché il pericolo non viene percepito.

L’uso che si sta facendo delle Radiofrequenze/Microonde, non per emergenza quando si è fuori casa, ma dentro casa e per scopi ludici, è assolutamente improprio e deleterio.

Le malattie derivanti dalla esposizione alle Radiofrequenze/Microonde sono gravi e reali.

La Elettrosensibilità, in seguito ad esposizioni prolungate, diventa una condizione di invalidità permanente, per il sopraggiungere di danni organici multipli ed irreversibili.

Gli Elettrosensibili non sono assolutamente soggetti paranoici e tecnofobici, anzi, spesso sono professionisti che hanno lavorato nell’ambito delle nuove tecnologie e, per esposizione professionale ai Campi Elettromagnetici, si sono ammalati in modo anche grave.

Però adesso stanno aumentando i malati più in conseguenza della esposizione ambientale/domestica che professionale, perché sempre più antenne per la telefonia mobile stanno venendo installate in prossimità delle abitazioni e gli ambienti di vita sono saturi di radiazioni in Alta Frequenza di ogni genere (Wi-Fi, Cordless, Wi-Max, ecc.).

Soprattutto deleteria è la tecnologia 4G, che presenta fattori di rischio per la salute maggiori rispetto alle tecnologie precedenti.]

Caricato il 14 agosto 2010