Ricerca : più basi su alterazioni molecolari

Dariusz Leszczynski ricercatore che si impegna da anni nell’ambito degli effetti dei campi elettromagnetici sulla salute ha pubblicato una lettera aperta rivolta a diversi enti ed istituzioni, in cui ribadisce il concetto che i test di provocazione come strumento diagnostici siano fallaci e fuorvianti mentre la ricerca dovrebbe basarsi sull’individuazione di alterazioni fisiologiche molecolari.

Leggi l’articolo in lingua originale.