Blanquer Ministro dell’Istruzione dice NO! ai cellulari nelle scuole francesi

Gli studenti francesi saranno presto senza i loro telefoni cellulari nelle scuole. Jean-Michel Blanquer, il ministro dell’Istruzione, ha annunciato che i dispositivi “saranno banditi a scuola sino a 15 anni di età dall’inizio del 2018”. Fake news? manco per sogno. Allego l’articolo in francese. Visto che siamo in Francia ricordo che l’Agenzia Francese delle frequenze è stata costretta a pubblicare obtorto collo i dati parziali, inerenti i valori di SAR (tasso di assorbimento specifico) dei telefoni cellulari presi in esame per un determinato periodo di tempo. Morale: 9 su 10 presentano valori di SAR oltre il dovuto (anche triplicati!!!). Cavie inconsapevoli? Quando in Italia un provvedimento simile?

Leggi l’articolo in lingua originale.