5G e “Internet delle cose”

In arrivo la tecnologia 5G per sostenere “internet delle cose”. Si parla di frequenze comprese tra il 3.4 ed il 3.8 gHz sino ad 80 gHz: le cosiddette onde millimetriche. Il tutto con una diffusione oceanica di celle di trasmissione wireless nei nostri ambienti di vita quotidiani. E la nostra salute? un optional?


Al link sottostante l’articolo completo.
Tecnologia 5G e “internet delle cose”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *